Caraíva, un posto da amare a Bahia

C'è una barca da attraversare "> Caraíva. L'attesa era vedere se la barca si riempiva, ma per noi era come un battesimo: lasciare la fretta e tutti i tuoi problemi fuori. Nella stradina bahiana costruita tra il mare e il fiume, niente macchina, le strade sono sabbiose, le case tutte colorate, non ci sono lampioni (il cablaggio è sotterraneo per non inquinare lo sguardo), di notte vedi le stelle meglio e il tempo passa senza fretta.

⇒ VEDI QUI CONSIGLI PER GLI HOTEL DI CARAIVA⇐

Villaggio Caraiva con le case colorate e le strade sabbiose

Consigli Caraiva: il villaggio che è stato preservato

Questa volta siamo venuti a Caraiva in bassa stagione a ottobre e abbiamo trovato un villaggio tranquillo e vuoto . Abbiamo anche trovato tutto praticamente uguale a quello che abbiamo visto l'ultima volta qui 15 anni fa. Poco è cambiato, a parte una locanda o un'altra che ha deciso di ingrandirsi di quanto dovrebbe. Caraiva è come era prima che anche la luce, quando arrivava, passasse attraverso i cavi sotterranei, senza pali, per non inquinare l'aspetto del villaggio.

strade sabbiose e alberi a Caraiva

Tramonto al San Antonio Inn di Caraiva

Oltre a questo, Caraiva è circondata da una riserva indigena di Pataxó e allo stesso tempo fa parte del Corumbau Resex (Extractive Reserve, creato 12 anni fa in un movimento guidato da indiani e pescatori). Ciò significa che l'area è soggetta a varie regole di conservazione e occupazione e solo i nativi possono esplorare attività come l'escursionismo e la pesca. Questo rende loro un maggiore senso di appartenenza, non lasciando il villaggio, e quindi Caraíva non viene sfigurata come tanti altri luoghi scoperti dal turismo. <3

riserva indigena di caraiva

Cose da fare a Caraiva

Quindi: Dimentica il mondo, ritira il tuo cellulare (che in realtà non raccoglie tranne il wifi in alcuni ristoranti) e connettiti con la natura a. A Caraiva, negozi aperti dopo la spiaggia, ci sono una mezza dozzina di strade e finiscono sempre sul fiume o sul mare . E a differenza di Espelho, Trancoso e altre spiagge della zona, Caraiva non riceve escursioni di andata e ritorno . Almeno la settimana in cui eravamo lì, in un ottobre solare, tutto era calmo.

Un'altra semplicità di Caraíva è che qui, il posto migliore per prendere una spiaggia è ... n0 rio . Detto questo, ci sono due posti migliori sul fiume: sulla piccola spiaggia (a monte; fare un giro in canoa lì) o sul bar (quasi al mare). Un altro divertimento è lungo il fiume galleggiante . In tal caso, chiedi Oil e fai il tour con lui (hai la possibilità di venire in corrente o trainato dalla sua barca).

  • Di notte, c'è quasi sempre musica dal vivo al Porto Bar, che serve anche una pizza super calda fatta nel forno a legna. Poi, più tardi, se è venerdì o sabato, c'è forró proprio lì oppure a Hedgehog e Pelé (quei due erano chiusi adesso, fuori stagione).
  • E se hai più tempo, fai una passeggiata a Corumbau e Satu (leggi di più qui) o allungati verso lo Specchio.
  • E balene! Chi non ama il proprio Facebook, il periodo va da luglio a ottobre.

cosa fare l'uomo: il fiume è delizioso

cosa fare caraiva: una delle rive del fiume

punte caraiva: croce galleggiante lungo il fiume

Dove mangiare a Caraiva

A proposito, il lungomare qui è più fresco del lungomare. E nel tardo pomeriggio, il posto migliore dove trovarsi è sulla strada dei ristoranti, che è - ovviamente - su questo lungomare. Qui è dove scoprirai le storie di Caraiva. Quindi, guarda il tramonto a João de Barro o Boteco do Pará, assaporando una porzione di dolci o un rotolo di gamberi freschi.

Mi è piaciuto anche l'Acquario, dove abbiamo mangiato un pesce servito alla griglia che scoppiettava fresco. Al Porto Bar, mangi una buona pizza. E nel Principato ci sono sushi, pizza e risotti.

Fuori dalla strada si trova il ristorante vegetariano Cantinho da Duca, che vende anche il classico Nega Maluca, una deliziosa banana e caramelle al cioccolato.

dove mangiare a Caraiva: il ristorante Joao de Barro

Dove mangiare a Caraiva: Boteco do Pará

Come arrivare a Caraíva

Caraiva si trova 120 km a sud di Porto Seguro; Gli ultimi 40 km sono di terra . Chi viene con la propria guida, lascia l'auto nel parcheggio sulla riva nord del fiume e attraversa in canoa per raggiungere il centro del paese. In autobus, partire da Porto Seguro costa R $ 16. E il trasferimento dall'aeroporto di Porto Seguro parte tra R $ 250 e R $ 300.

Dove alloggiare a C araíva

Siamo stati al San Antonio Inn. Hanno due locande, una in via Cajueiro e una di fronte alla spiaggia. Abbiamo alloggiato a San Antonio Praia, che ha bellissimi bungalow, super spaziosi e ben sistemati, ed è con il concierge sulla spiaggia. La colazione è molto caprichad, con tapioca, frutta, pane, torte, uova. Super indicato!

Mi piace molto anche la laguna di Pousada, che si trova sulla spiaggia e sul fiume. Con un arredamento tipicamente beachy, Casa da Praia ha questa posizione privilegiata! Ed è bellissimo. Ci sono alloggi in bungalow e suite nella casa principale.

Dove stare in faccia;

Dove alloggiare a Caraiva: locanda San Antonio

Shopping a Caraiva

Caraiva non è una road map dello shopping. Ma ci sono alcuni studi molto carini nella strada dei ristoranti. Caraíva Women vende cuscini e lampade ricamati dalle donne della comunità. Clauleone ha dipinto piastrelle e gres porcellanato. E il territorio sostenibile ha meravigliosi mestieri.

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here