Itinerario di 6 giorni a Corfù: tutto ciò che devi sapere

Non così costosa o alla moda come Mykonos o Santorini, Corfù - nello Ionio - è esuberante. Non c'è da stupirsi che sia conosciuta come Emerald Island. A Corfù, lo scenario roccioso è mescolato con boschi verdi, ulivi, cipressi e piantagioni di fiori ovunque. Una bellezza che si estende lungo 217 km di costa, formando piccole insenature con spiagge sabbiose circondate da imponenti scogliere. È la destinazione che non può mancare all'elenco degli amanti della spiaggia e della natura. Se stai pianificando un viaggio nelle isole greche, dai un'occhiata al nostro itinerario di 6 giorni a Corfù .

In questo post troverai tutti i consigli di Corfù : le principali spiagge dell'isola, il tour degli isolotti nelle vicinanze, i luoghi storici da visitare, dove mangiare, i migliori hotel in cui soggiornare e come spostarsi.

Corfù è la seconda isola ionica più grande, con poco più di 100.000 abitanti. È anche un'isola mitica: nell'Odissea di Omero era l'ultima fermata di Ulisse prima che raggiungesse Itaca. Quindi preparati a vedere antiche città di architettura barocca o rinascimentale, spiagge meravigliose e tanta storia.

Quando andare a Corfù

Il periodo migliore per visitare Corfù è in primavera, da marzo a maggio, o quasi alla fine dell'estate nell'emisfero settentrionale, in agosto e settembre. Le temperature sono miti, puoi goderti le spiagge e l'isola non è affollata di turisti provenienti da tutti gli angoli d'Europa. Siamo andati ai primi di agosto, abbiamo trascorso giorni meravigliosi, spiagge non troppo affollate e temperature elevate, ma piacevoli a causa dei venti.

Come arrivare a Corfù:

Come con quasi tutte le isole greche, andare in barca è l'opzione più popolare per raggiungere Corfù. I due principali porti di partenza in Grecia sono a Iogumenitsa e Patra. La prima è l'opzione più veloce, con una media di un'ora e mezza, e la seconda la più distante, quasi 5 ore di traghetto.

Se vuoi includere l'isola in un viaggio attraverso l'Italia, puoi optare per Bari, ma il viaggio dura in media 3 ore. Tutti gli itinerari, i luoghi e gli orari possono essere consultati sul sito web delle pagine di viaggio greche.

La seconda alternativa è in aereo dall'aeroporto internazionale Kapodistrias, a 3 km dalla città di Corfù. Ci sono voli giornalieri in partenza da Atene e Salonicco, entrambi con lo stesso tempo di viaggio, 1 ora. Puoi controllare tutto attraverso il sito Web di Skyscanner o scaricando l'app sul tuo telefono.

Come muoversi a Corfù:

Il trasporto pubblico non è il punto forte dell'isola, quindi ideale per un itinerario di 5 giorni a Corfù in auto. Le strade sono buone e non è difficile spostarsi, soprattutto se si utilizza un semplice GPS (consiglio il chip internazionale di Easysim4u. Per l'Europa, ha il piano Orange di dati e voce di 14 giorni, ed è andato molto bene in Grecia). Il viaggio, ad esempio, da Corfù a Kavos, la città più meridionale dell'isola, dura solo un'ora e quindici minuti.

Il nostro consiglio è di utilizzare il sito Web di auto a noleggio e auto a noleggio per cercare i migliori prezzi e le opzioni di auto disponibili a Corfù. I prezzi variano in base al mese e vanno da $ 180 a $ 400 al giorno.

Dove alloggiare a Corfù:

Tutti gli angoli dell'isola sono affascinanti e facili da raggiungere, soprattutto se stai guidando (che consiglio). Ma trovo sempre bello essere nel centro storico. Quindi durante il giorno, vai in giro per le spiagge e di notte sei nel posto più pratico per visitare la città e la cena.

Soggiornare nel centro storico è anche l'opzione migliore se non noleggiate un'auto, in quanto vi sono banche, mercati, hotel, agenzie, ristoranti.

Oltre al centro storico, altre buone opzioni sono stare vicino a Sidari o Paleokastritsa, dove ci sono bellissime spiagge.

Elenco alcuni hotel di Curfu che ritengo siano buoni e le loro posizioni:

Locandiera - Corfu Old Town

Proprio nel cuore c'è la Locandiera. È un hotel piccolo e accogliente con camere ben arredate, spaziose ma senza piscina.

Siora Vittoria - Corfu Old Town

Siora Vittoria è un hotel boutique nel cuore del centro storico di Corfù, con splendide camere, stile classico e un delizioso giardino interno.

Tango Studios - Paleokastritsa

Tango offre monolocali completi con vista sulla spiaggia. Ha un'ottima posizione, soprattutto per coloro che vogliono esplorare questo lato dell'isola e le sue bellissime spiagge. È un aparthotel ordinato e pratico

Il Tango, accanto alla bellissima Paleokastrisa

Il tango a Paleokastrisa

Philoxenia Hotel - Accanto a Paleokastritsa / Corfù nordoccidentale

La nostra scelta sul lato nord-ovest di Corfù è il Philoxenia Hotel, un complesso collinare che si affaccia sul mare blu. Oltre alle ampie camere con vista sul mare in ritardo, ci sono piscine all'aperto, una riservata ai bambini, una terrazza, due bar e un ristorante con menu locale.

Thomas Beach Studios

Thomas Beach Studios è anche semplice (Corfù non ha hotel super lussuosi), ma ben posizionato, pulito, adatto alle famiglie e confortevole. Si affaccia sulla spiaggia, ha appendici e parcheggio completi.

Dove dormire a Corfù: i Thomas Beach Studios a Paleokastritsa

Dove dormire a Corfù: i Thomas Beach Studios a Paleokastritsa

Del Mare - Sidari

Del Mare si trova sulla spiaggia, molto vicino al Canale D'Amour, ha una piscina, semplice e accogliente, con balcone.

Il Del Mare sul canale D'Amour

Dimitris

Dimitris non è sulla spiaggia, ma è vicino a Sidari. L'hotel occupa una casa confortevole e ha un ambiente tranquillo e pacifico.

hotels vicino a Sidari: Dimitris è lontano dal mare, ma ha un ambiente tranquillo

Palms Spa and Villas - Corfù sud-orientale

Il Palms Spa si trova sulla spiaggia di Mesongi, a due minuti dalla spiaggia ea 18 km da Corfù. Tutte le camere sono dotate di balcone e alcune dispongono di piscina privata e idromassaggio all'aperto.

Itinerario 6 giorni a Corfù, 1 ° giorno: Conoscere la regione occidentale

Il nostro consiglio è di iniziare ad esplorare le spiagge di questo lato ovest dell'isola, iniziando da Palaiokastritsa, che oltre a un affascinante centro con posti interessanti da visitare , ha una sequenza di piccole baie di acque blu molto calme. Se ti piace scattare foto visive, puoi iniziare dal Monastero, da cui hai una bellissima vista dell'isola, e poi andare alle spiagge. Vale a dire:

  • Spiaggia di Palaiokastritsa, Plataki, Agios Spiridon, Agia Triada: bellissime spiagge affiancate, con struttura e alcuni sport acquatici, e acque cristalline. Tutto con molta vegetazione e percorso del mare blu.

Puoi pranzare a Palaiokastritsa, che ha un vivace villaggio. I ristoranti sono semplici ma deliziosi. Due suggerimenti sono Nikos e Petrinos. Oppure puoi andare in salita al villaggio di Lakones e pranzare a Boulis.

Quindi torna a Palaiokastritsa e fai un giro in barca in taxi (i navigatori sono sulla sabbia, o se vuoi, puoi noleggiare una barca con le barche Ampelaki.) E dirigiti verso Paradise Beach e Limmi, due bellissime spiagge accessibili. via mare.

Di sera, puoi passeggiare per la città di Corfù e cenare a Salto, che offre un menu con piatti greci e un'ottima lista di vini locali.

Le spiagge più belle di Corfù: la sequenza di piccole baie di Palaiokastritsa

Un'altra immagine che mostra la bellezza di Palaiokastritsa a Corfù: prendi il primo giorno per andare uno per uno

Paradise Beach, una delle spiagge più belle di Corfù

Rotta delle Isole Ionie: Corfù riserva spiagge incontaminate come Limmi

Itinerario 6 giorni a Corfù, giorno 2: Conoscere la regione occidentale

Continua ad esplorare le spiagge sul lato ovest di Corfù e dirigiti prima ad Ampelaki, facendo il seguente circuito:

  • Ampelaki Bay: sembra un lago di montagna, circondato da montagne e con pini che quasi toccano il mare. È una spiaggia diversa, senza struttura e molto bella.
  • Agios Petros: una gabbia piccola e scoscesa sul lato di Ampelaki, anche molto carina
  • La Grotta: non una spiaggia, ma un bar sulla spiaggia tra le scogliere, con un ponte di legno e un trampolino per saltare in acqua. Buon umore e ottimo posto dove mangiare anche a pranzo.
  • Rovinia: una spiaggia selvaggia e incontaminata tra scogliere boscose e grotte per le immersioni.

Più tardi, puoi recarti al villaggio di Liapades e passeggiare per le sue strade tranquille. È un villaggio molto caratteristico con alcuni edifici del 16 ° secolo, come la chiesa di Ayia Anastasia.

La spiaggia di Ampelaki a Corfù

La Grotta Corfu: vivace beach club in un angolo di mare

Le spiagge più belle di Corfù: Limmi

Itinerario di Corfù, giorno 3 e 4: le spiagge dell'estremo nord

Più a nord ci sono le spiagge più belle di Corfù . Ho creato la mappa qui sotto per aiutarti a individuare:

Queste sono spiagge paesaggistiche tagliate da scogliere e sono bellissime. Consiglio anche di dedicare due giorni all'esplorazione di queste spiagge, altrimenti sarà un gioco da ragazzi e non avrai tempo per rilassarti. E dopo tutto, ciò che vale nelle isole greche e divertirsi e riposare al sole.

  • Bataria e Zanoni: sono due spiagge meno popolari e molto preziose. Inizia la giornata per loro.
  • Drastico: appartato, quasi riservato, è considerato da molti il ​​posto più bello della costa nord di Corfù. Il modo migliore per arrivare qui è prendere una barca sulla spiaggia di Sidari, ed è molto utile. Il mio consiglio: vai a Sidari Beach per pranzo e prendi la barca per Drastic.
  • Apotripiti Beach: termina la giornata ad Apotripti. È una spiaggia meno conosciuta ma ugualmente bella che si trova proprio dietro il Canale D'Amour. Oltre alla spiaggia, c'è una piccola isola kayak accessibile. È un'alternativa più rilassante.
  • Canal d'Amour: il giorno successivo, svegliati presto e al Canal D'Amour, circondato da pareti marine che formano letteralmente un canale che sfocia nel mare blu. La spiaggia di solito si riempie, quindi prova ad arrivare prima delle 10. Canal D'Amour è una delle meraviglie di Corfi, che mescola grotte, scogliere e acque cristalline. Per pranzo dopo la spiaggia, puoi andare alla Taverna Canal D'Amour (Canal d'Amour) o al Bar sulla spiaggia D'Amour
  • Loggas: termina la giornata a Loggas, una sottile striscia di sabbia rossastra nascosta dalle scogliere. C'è una scala che porta alla sabbia. E poi goditi il ​​tramonto dal Bar Panorama e dal 7 ° Paradiso sulle scogliere.

Di notte, se torni nel centro storico di Corfù in uno di questi giorni, ti consiglio di cenare al The Venetian Well, uno dei migliori ristoranti dell'isola, situato in una casa con cortile. Il menu ha un approccio contemporaneo con ingredienti locali.

Le spiagge più belle di Corfù: Timoni

Drastri Beach: il modo migliore per arrivare è in barca

Ancora uno da Drasti

E Loggas nel tardo pomeriggio

5 ° giorno: Isole Paxos e Antipaxos

È necessario prenotare una giornata di tour per visitare le spiagge delle due isole a sud di Corfù, conosciute come Paxos e Antipaxos. Il modo più semplice per conoscere queste due gemme greche è con e il tour in barca che parte dal porto di Corfù nel centro della città. Le due compagnie che raccomandiamo sono Travelco, a partire da € 28 a persona, e Pachis Travel, € 38 a persona, entrambe della durata di 10 ore.

La prima gita in barca a Paxos, passando per spiagge come Erimitis Beach, Monodendri Beach, Kipiadi Beach e Tripitos Arch, rocce a forma di arco. Poco dopo, si dirige verso Antipaxos, co-stop su spiagge come Vikra e Voutomi, nelle liste più belle della Grecia. Ad ogni punto puoi tuffarti nel mare e goderti la bellezza in giro per qualche minuto.

Se non vuoi fare escursioni da Corfù, hai la possibilità di andare in traghetto a Paxos, dove puoi noleggiare un'auto (direttamente da Corfù c'è un traghetto per auto) o prendere un taxi boat.

I prezzi e gli orari delle imbarcazioni di Corfù-Paxos sono disponibili sul sito Web di Paxos in Grecia e una delle compagnie che effettuano escursioni in barca da Paxos è Panos Boats & Trips.

A Paxos, esplora le prime spiagge nelle vicinanze di Gaios. Quindi dirigiti al villaggio di Lakka, dove c'è una baia di acque calme, ideale per gite in famiglia e snorkeling, così come la piccola ma tranquilla e bellissima spiaggia di Kanoni.

Gita in barca Paxos e Antipaxos

Voutomi Beach, a paratie: una delle bellezze della gita in barca

6 ° giorno: Corfu Old Town

È giorno conoscere la parte storica e culturale di Corfù. Dei punti più importanti e indispensabili, ha la Fortezza Vecchia, che si trova nella parte più alta del centro città. In realtà, il sito è un complesso storico con importanti edifici come la chiesa di San Giorgio, la torre dell'orologio, il palazzo Kerkiras e un museo.

Quindi prenditi un'ora a piedi per le strade del centro. Ci sono molti ristoranti affascinanti, negozi di souvenir e artigianato, caffetterie ed edifici storici nascosti. È anche un buon posto dove mangiare. I ristoranti più alla moda sono Porta Remounda, Bristol Cafe, Joséphine Cafe e Bougainvillea.

Per mangiare, oltre agli altri ristoranti di cui parliamo qui, ci piace anche Anthros. Il ristorante è capitanato da una famiglia greca e serve piatti di pesce freschissimi.

Lascia Il Tuo Commento

Please enter your comment!
Please enter your name here